Bando isi movimentazione manuale dei carichi

Agevolazione del 65 % a fondo perso fino ad un massimo di 130.000 euro

Saranno ritenuti ammissibili solo gli investimenti iniziatisuccessivamente al 1 GIUGNO 2020

Chi può partecipare
Tutte le imprese attive sul territorio nazionale in regola con gli obblighi assicurativi e contributivi di cui al DURC.
Interventi ammissibili
Sono ammissibili a finanziamento tutti i progetti di eliminazione e/o riduzione del rischio derivante dalla movimentazione manuale dei carichi che possono comportare patologie da sovraccarico biomeccanico per i lavoratori. Nello specifico sono finanziati:
  • I progetti per agevolare attività manuali di sollevamento/abbassamento o traino/spinta di carichi mediante, a titolo esemplificativo, acquisto di carrelli elevatori, piattaforme, argani, paranchi e sistemi di gru leggere/gru a struttura limitata/gru caricatrici, robot, manipolatori, sistemi automatici di alimentazione, etc.
  • I progetti finalizzati alla movimentazione di bassi carichi ad alta frequenza mediante l’automazione completa o parziale di operazioni del ciclo produttivo.
  • I progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei pazienti che prevedono la modifica delle strutture murarie e l’ampliamento degli spazi di manovra nei reparti nonché l’acquisto di dispositivi medici per spostare più agevolmente il paziente (carrozzine, attrezzature idonee per il sollevamento, etc.) e la sostituzione di letti di degenza.
Tempistiche
Apre dal 16 Aprile 2020 – Chiude il 29 Maggio 2020

Richiedi informazioni

Bando Revocato
Bando Inail Isi 2019 revocato - I fondi destinati a questo bando verranno utilizzati da Invitalia per altre agevolazioni.
E’ prevista la pubblicazione di un nuovo Bando entro il 15 Settembre 2020